Recensione di Pinnacle Studio 9 e Studio Plus 9

£ 38 Prezzo se recensito

Pinnacle Studio è stato il software di editing video entry-level di maggior successo di sempre e non è difficile capire perché. Sebbene non sia una centrale elettrica, per il nuovo arrivato nell'editing video desktop, Studio nasconde gran parte del duro lavoro dietro un semplice album a schede e tre passaggi: Cattura, Modifica e Crea filmato.

Recensione di Pinnacle Studio 9 e Studio Plus 9

Tuttavia, il mercato dell'editing video entry-level si è davvero animato negli ultimi tempi. Non solo l'ultima versione di VideoStudio di Ulead (vedi p165) offriva alcune funzionalità di editing in più, ma Adobe ha finalmente smontato il suo cavallo alto e rilasciato Premiere Elements ridotto.

Tuttavia, Studio sopporta bene; ha un discreto set di filtri che vanno da opzioni pratiche, come la correzione del colore, a scelte più stilizzate come gli effetti dei vecchi film. È inoltre possibile applicare più filtri contemporaneamente. La gamma di transizioni è ampia e include alcune eleganti salviette 3D per gentile concessione del motore Hollywood FX di Pinnacle. Sia i filtri che le transizioni possono essere estesi con effetti premium: pacchetti aggiuntivi, anche se questi sono costosi considerando il basso costo di Studio.

Anche la gestione dell'audio di Studio è encomiabile. C'è uno strumento di riduzione del rumore e cinque plug-in VST, tra cui un equalizzatore e un normalizzatore di livello. La cosa migliore è che Studio può creare colonne sonore surround 5.1. La titolazione è eseguita abilmente dal potente Title Deko, che fornisce anche il motore per l'authoring di DVD integrato di Studio. Sebbene quest'ultimo si basi principalmente sui modelli, il motore Title Deko significa che puoi anche riconfigurare ampiamente i layout dei menu DVD o persino crearne uno tuo.

Per un extra di £ 20, la versione Plus aggiunge alcune utili funzionalità. La più importante di queste è la seconda traccia video, con la quale puoi sovrapporre uno strato di video sopra un altro. In tandem con questa traccia extra, Pinnacle ha aggiunto chroma key e picture-in-picture. Il primo consente di rimuovere un singolo colore di sfondo per ritagliare il soggetto e sovrapporlo a uno sfondo diverso. Quest'ultimo ridimensiona l'overlay e lo posiziona sopra la traccia principale. Studio Plus dispone anche di strumenti per le immagini più sofisticati, che consentono di eseguire la panoramica e lo zoom di un'immagine per creare presentazioni animate.

Sebbene la facilità d'uso di Studio di base lo renda ancora una scelta credibile per i principianti assoluti, le funzionalità extra della versione Plus lo rendono l'opzione migliore. Nonostante il costo aggiuntivo, Pinnacle Studio Plus 9 ha molto più spazio per crescere. Ma non può competere con l'immenso potere di editing di Adobe Premiere Elements per solo £ 8 in più.

messaggi recenti