Google Nest Hub vs. Amazon Echo Show: quale assistente domestico schermato è giusto per te?

Google Nest Hub e Amazon Echo Show sono due dei più popolari dispositivi di assistenza intelligente basati sull'intelligenza artificiale che desiderano un posto nella tua casa.

Google Nest Hub vs. Amazon Echo Show: quale assistente domestico schermato è giusto per te? Vedi il relativo Google Home Hub: Google rivela il rivale di Amazon Echo Show Recensione di Amazon Echo Show: uno sguardo al futuro, le previsioni del passato non sono mai state del tutto corrette Amazon Echo 2 vs Google Home vs Apple HomePod: quale altoparlante intelligente dovresti mettere al centro della tua smart casa?

Entrambi hanno schermi, che è ancora una caratteristica innovativa per un settore dei dispositivi che una volta è nato come "altoparlanti intelligenti" (sebbene l'originale Amazon Echo Show sia stato il pioniere della funzione), ed entrambi si connettono a un'ampia raccolta di prodotti per creare una rete domestica intelligente .

Ma quale è meglio per la tua casa? Esaminiamo le funzionalità per valutare i pro e i contro di entrambi i dispositivi, per vedere se dovresti lasciare che Google o Amazon ti aiutino durante la giornata.

Nota: Google Hub era originariamente chiamato Google Home Hub, ma nel 2o19 è stato cambiato in Google Nest Hub.

Google Nest Hub contro Amazon Echo Show: aspetto

L'Amazon Echo Show è molto più bello dell'originale Amazon Echo Show, che certamente non è un livello alto per il meglio. Il nuovo dispositivo di Amazon è molto più sobrio, con un rivestimento in tessuto e un'altezza notevolmente più corta per farlo sembrare molto meno un oggetto di scena di fantascienza degli anni '60. Tuttavia, è ancora piuttosto ingombrante rispetto al Nest Hub, il che significa che avrà bisogno di più spazio sugli scaffali o sul bancone.

google_home_hub_picture_frame

Google Nest Hub, d'altra parte, è molto più attraente. Con uno schermo rialzato e più sottile, sembra decisamente più l'assistente intelligente del futuro. È disponibile in quattro colori (nero, bianco, blu e rosa) rispetto ai due dell'Echo Show (bianco e nero) e inoltre è impostato su una cornice per foto quando non è in uso, mentre l'Echo Show mostra una blocca schermo.

Vincitore: Google Nest Hub

Google Nest Hub e Amazon Echo Show: qualità del suono e riconoscimento vocale

Mentre Echo Show ha due altoparlanti, Nest Hub ne ha solo uno: a questo proposito, Echo Show è l'altoparlante intelligente migliore. Inoltre, ha un radiatore passivo dei bassi, quindi la qualità della musica dovrebbe essere notevolmente migliore. Il Nest Hub si pubblicizza come dotato di "altoparlanti full-range" ma in realtà ha una netta mancanza di bassi e una gamma piuttosto limitata.

In termini di microfoni, l'Echo Show è ancora una volta in cima. Ha ben otto microfoni rispetto ai due di Nest Hub, il che dovrebbe renderlo migliore nell'ascoltare i comandi sul suono della musica. Entrambi saranno in grado di riconoscere voci diverse, che il Nest Hub assegna a diversi account, anche se resta da vedere se l'Echo Show fa effettivamente uso di questa funzione.

Vincitore: Amazon Echo Show

Google Nest Hub contro Amazon Echo Show: servizi per la casa intelligente

Sia Google Nest Hub che Amazon Echo Show si considerano il controller centrale per la tua casa intelligente. Entrambi i dispositivi hanno una serie di caratteristiche simili: possono connettersi ad altri dispositivi domestici intelligenti come le telecamere della porta d'ingresso; possono controllare le luci di casa e accedere a una varietà di app semplicemente tramite il riconoscimento vocale.

Per queste funzioni, dovrai acquistare prodotti Zigbee, che funzionano su una rete personale a cui possono accedere Nest Hub o Echo Show. Questi prodotti, realizzati da una varietà di produttori, possono essere facilmente acquistati online. Tuttavia, se possiedi un precedente prodotto Google Home o Amazon Echo collegato alla videocamera della porta d'ingresso, alle luci colorate o ad altre funzionalità per la casa intelligente, il tuo prodotto più recente può prendere il controllo.

Poiché i dispositivi hanno funzionalità di casa intelligente simili, è impossibile sceglierne uno rispetto all'altro basandosi esclusivamente su questo.

Vincitore: pareggio

Google Nest Hub e Amazon Echo Show: servizi

Come per le funzionalità della casa intelligente, la maggior parte dei servizi di entrambi gli assistenti intelligenti sono simili.

Possono riprodurre musica, sfogliare ricette e video, sfogliare le notizie, raccontare barzellette terribili e fornire bollettini meteorologici per l'area locale. L'Echo Show può effettuare videochiamate, mentre Nest Hub no, il che è uno dei principali vantaggi.

amazon_echo_show_2

Il Nest Hub può controllare i Chromecast, compreso il più recente, può utilizzare le informazioni di Google Maps per fornire informazioni sul traffico e può comunicare con altri prodotti Google come Pixel 3 o app Google per sincronizzare automaticamente foto e file dal telefono a il Nest Hub. Ciò significa che il dispositivo si presta a un'esperienza senza interruzioni, se stai già utilizzando tutti questi altri prodotti.

D'altra parte, Amazon ha molta compatibilità con altri servizi e applicazioni. Simile a quello di Google Home, Echo è compatibile con centinaia di dispositivi, dagli aspirapolvere ai termostati. Abbinato a Firestick, l'intrattenimento diventa un gioco da ragazzi. Può anche accedere a risorse digitali come Amazon Shopping o Amazon Music Unlimited.

Vincitore: pareggio

Google Nest Hub contro Amazon Echo Show: prezzo

Sfortunatamente giudicare il prezzo dei due dispositivi non è così semplice come indicare quale costa di più: anche la varietà di prodotti periferici deve essere inclusa. Mentre Nest Hub costa $ 89,99 e Echo Show costa $ 129,99, dovrai acquistare molto di più per sfruttare al meglio l'assistente.

Entrambi i dispositivi hanno una compatibilità simile quando si tratta di sincronizzarsi con altre tecnologie e servizi, ma Google Nest Hub ha un prezzo iniziale più basso.

Vincitore: Google Nest Hub

Google Nest Hub contro Amazon Echo Show: verdetto

Guardando queste categorie, Google Nest Hub vince 3-1. Mentre confrontare i dispositivi in ​​modo così numerico potrebbe portare a un risultato eccessivamente semplificato, in questo caso forse parla di un problema con il dispositivo perdente. Mentre per molti aspetti Amazon Echo Show promette di fare tutto ciò che fa Google Nest Hub, lo fa solo in casa: non sincronizzerà le informazioni tra il tuo smartphone e la tua casa intelligente, il che limita il suo utilizzo generale nella vita di tutti i giorni.

Tuttavia, se non stai cercando un prodotto che controlli la tua vita per te e desideri solo un altoparlante intelligente o un assistente AI con alcune fantastiche funzioni, Echo Show è una scelta praticabile. I suoi altoparlanti e microfoni di qualità superiore lo rendono il miglior prodotto Echo finora e probabilmente il miglior assistente intelligente per illuminare la tua casa con le canzoni.

messaggi recenti